Ricerca tedesca e mercato cinese si incontrano per il baby-food

February 7, 2019

La Jennewein Biotechnologie e la Yili Group hanno siglato un accordo per sviluppare prodotti basati sugli oligosaccaridi del latte umano

 

 

 

Il mercato del baby-food in Cina ( 70 miliardi di dollari) detiene circa il 50% del mercato globale e  l'Yili GRoup rappresenta il leader del comparto dairy (é la più grande azienda del settore in Asia, con numerose filiali in tutto il mondo. Nel 2013 ha stabilito una partnership con il gruppo italiano Sterilgarda, per la fornitura di latte.

La Jennewein Biotechnolgie è un'azienda tedesca specializzata nella manifattura di zuccheri per numerose applicazioni, tra cui quelle nutrizionali e farmaceutiche, e sono leader nella produzione di rari monosaccaridi e oligosaccaridi complessi, compresi quelli derivati dal latte umano (HMO).

Gli HMO, sono un gruppo di acidi grassi che costituiscono la terza componente più consistente del latte materno, posseggono numerose proprietà di difesa contro le infezioni e agiscono da prebiotici per lo sviluppo del microbioma infantile.

Le due aziende hanno recentemente dichiarato che , al  fine di lanciare, sul mercato cinese,  prodotti per l'infanzia contenenti HMO, é nata tra di  loro una collaborazione.

 

Per contribuire al progetto la Yili Group sta mettendo a punto un "Chinese Breast Milk Database", basato sugli studi portati avanti, già da numerosi anni, dal suo team di ricercatori.

 

http://www.jennewein-biotech.de/

 

http://www.yili.com

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on LinkedIn
Please reload